Gentili visitatori, amici, e sostenitori,
dandovi il benveduto ci scusiamo per il disagio che in questi mesi dovrete affrontare per i lavori in corso.

Stiamo riprogettando l’Oasi Rossi
E’ un progetto molto importante che permetterà di riqualificare, una grande superficie che diventerà un bellissimo parco ricco di storia, di natura e di valori culturali e sociali
Le nuove serre che sostituiranno quelle attuali oramai obsolete, saranno di una superficie di 2800 mq e cioè di meno della metà della superficie usata attualmente di 6000mq.
Anche questa è una scelta ben precisa che abbiamo fatto per lasciare più spazio possibile al verde e alla natura.

La cooperativa Nuovi Orizzonti fra poco meno di sei mesi, compie 40 anni.

Nel corso di questi anni, ha rafforzato e maturato sempre più la consapevolezza di trovarsi erede “speciale” di alcuni valori straordinari già espressi da chi nel 1865 ha pensato all’area’ dove la cooperativa attualmente opera come un’area dedicata ad essere una Oasi di pace. Stiamo parlando ovviamente del Senatore Alessandro Rossi.

Per una serie di straordinarie coincidenze, nonché per uno sforzo altrettanto straordinario di buona volontà dei suoi soci lavoratori e volontari e grazie alla Provvidenza, la Nuovi Orizzonti è riuscita a realizzare il sogno di ricomporre il 90% della superficie che nel 1865 componeva il Podere Modello e il complesso Villa Rossi, Parco e Podere.

Vista dell’Oasi nella nuova progettualità – il blocco delle serre nuove viste  da nord ovest

Sono stati passi delicati, in equilibrio precario, a volte incompresi, che però hanno via via dato vita ad un Parco, il Parco Oasi Rossi appunto, che oltre a riunire quasi 30 ettari di terreno e destinarlo ad attività sociale ed educativa, che permette un lavoro ad oltre 35 persone, ora è visitato da circa 50.000 persone ogni anno da tutta la regione del Veneto e anche dalle regioni limitrofe.

E’ un investimento che guarda con fiducia al futuro e per il quale chiediamo il vostro sostegno e incoraggiamento.

 

Coop. Sociale Nuovi Orizzonti

Vista delle nuove serre da nord est 

Vista delle nuove serre da sud est 

Vista delle serre da sud ovest